Venerdi 20 luglio 2018 16:29

Sequestrate 1,5 tonnellate di sigarette di contrabbando. Erano nascoste in un tir con targa polacca diretto a Napoli


NAPOLI - Oltre 1,5 tonnellate di sigarette di contrabbando sequestrate e quattro persone arrestate. E' il bilancio di un'operazione della Guardia di Finanza del nucleo di polizia tributaria di Napoli e del gruppo di Giugliano in Campania nel corso di un controllo su strada, finalizzato al contrasto del fenomeno del contrabbando di "bionde".

Le Fiamme Gialle hanno individuato, alla periferia nord del capoluogo campano, un autoarticolato con targa polacca che trasportava elettrodi costituiti da bidoni di bitume.

All'interno dei contenitori cilindrici sono state rinvenute le sigarette illegali per un valore di mercato che si aggira intorno ai 700mila euro. I quattro responsabili, tre cittadini italiani e un polacco, sono stati arrestati e il carico sottoposto a sequestro.

© Riproduzione riservata