Domenica 20 agosto 2017 02:30

Adescava minorenni per esibizioni pornografiche, arrestato 27enne




NAPOLI - Adescava minorenni su internet e li induceva a compiere atti sessuali in webcam. Questa la perversione di un 27enne napoletano arrestato stamane dai carabinieri della compagnia di Sorrento. Secondo quanto accertato dai militari, che hanno trovato sul computer del 27enne materiale pedopornografico, l'uomo adescava ragazzi minorenni mediante un falso account riconducibile a persone di sesso femminile. Tramite webcam il 27enne dava indicazioni sugli atti sessuali da compiere e in cambio offriva agli adolescenti immagini di altrettanti adolescenti in atteggiamenti pornografici. Dalle analisi tecniche, inoltre, è emerso che sul computer dell'indagato era installato un programma di condivisione di file che gli permetteva di scambiare materiale hard con altri utenti del web. Il 27enne ora è stato condotto al carcere di Poggioreale. © Riproduzione riservata