Venerdi 24 novembre 2017 19:41

Incidente a Napoli, colto da un malore al volante 60enne si schianta nel muro e muore




NAPOLI - A causa di un malore ha perso il controllo dell'auto e si è schiantato contro un terrapieno: è successo ieri mattina, 15 gennaio, in via Tondo di Capodimonte, a Napoli, dove il conducente di una Opel Zafira, un uomo di 60 anni, ha perso la vita. Sul luogo dell'incidente, allertati da automobilisti in transito che hanno visto l'auto nel muro e il guidatore immobile al volante, sono intervenuti gli agenti dell'unità operativa infortunistica stradale della polizia locale, diretta dal capitano Ciro Colimoro e gli uomini del 118. Purtroppo per il 60enne non c'è stato nulla da fare. L'uomo è deceduto malgrado l'intervento dei sanitari che hanno cercato di rianimarlo usando il defibrillatore e praticandogli il massaggio cardiaco. Il pm della Procura della Repubblica di Napoli, Anna Frasca, ha disposto il sequestro dell'auto e della salma per stabilire con certezza la causa del decesso. © Riproduzione riservata