Mercoledi 16 agosto 2017 16:53

Choc a Salerno, massacra un cane a calci sotto gli occhi increduli dei passanti: arrestato 59enne

16 febbraio 2017



SALERNO - Massacrato di botte fino a morire: è il triste destino a cui è andato incontro un povero cagnolino, ucciso da una belva senza cuore, senza una ragione precisa. Il vergognoso episodio è avvenuto a Salerno, precisamente nel quartiere Pastena. Lì, in un parcheggio di via Flacco, l'uomo ha iniziato a colpire a calci la bestiona indifesa. Alcuni passanti hanno notato la scena raccapricciante, iniziando a urlare nella speranza di fermare la furia omicida dell'uomo. Purtroppo, senza successo.

Il folle incastrato da un video

Un gruppo di ragazzi ha però ripreso la scena con il telefonino, ed ha provveduto a consegnare il filmato ai vigili urbani che intanto erano accorsi sul posto. Il loro intervento è risultato purtroppo tardivo, agghiacciante la scena che si è presentata dinanzi ai loro occhi, con il corpicino dell'animale totalmente devastato. Il breve filmato è stato però utile per individuare il colpevole, che alla fine è stato fermato. Si tratta di un 59enne, già noto alle forze dell'ordine.

© Riproduzione riservata