Giovedi 17 agosto 2017 05:42

Tragedia nel Cilento, muore annegato un turista inglese




SANTA MARIA DI CASTELLABATE (SA) - Si è trasformata in un incubo la vacanza di un'anziana coppia di coniugi inglesi lungo la costa del Cilento. Lui 87 anni, lei 68, si trovavano su una spiaggia di Santa Maria di Castellabate quando hanno deciso di fare un tuffo in mare, che purtroppo è costato la vita all'uomo, lasciando lei in gravi condizioni. Si è rivelato inutile l'intervento di un'unità del 118, che non ha potuto fare altro che constatare il decesso di lui e trasferire la moglie all'ospedale San Luca, a Vallo della Lucania, dove attualmente versa in condizioni critiche. Sull'accaduto indaga la Guardia Costiera, sotto la direzione del tenente di vascello, Gianluca Succimarri. Secondo una prima ricostruzione, la causa dell'incidente sarebbe attribuibile al mare agitato, la cui forza ha trascinato e fatto sbattere i due coniugi contro gli scogli situati poco distanti dalla riva. ©Riproduzione riservata