Martedi 26 settembre 2017 20:15

Poggiomarino. Schiaffi e maltrattamenti agli alunni, due maestre arrestate
Vergogna in una scuola di Poggiomarino, due insegnanti sono state arrestate in seguito ai maltrattamenti perpetrati a danno degli alunni

16 maggio 2017



NAPOLI - Schiaffi e tirate di orecchi agli alunni.  Due insegnanti di una scuola primaria di Poggiomarino sono state poste agli arresti domiciliari in quanto ritenute responsabili di maltrattamenti aggravati in concorso nei confronti degli studenti. Le ordinanze di custodia cautelare sono state eseguite dai carabinieri della compagnia di Torre Annunziata su disposizione del gip del locale tribunale. Le indagini, coordinate dalla Procura torrese tra dicembre 2016 e aprile 2017, sono scattate a seguito delle denunce presentate dai genitori di alcuni bambini di età compresa tra i 5 e i 6 anni.

Nella denuncia i genitori lamentavano violenze subite dai propri figli da parte delle due maestre. Le indagini hanno permesso di documentare ripetuti episodi di violenza e minaccia da parte delle indagate nei confronti degli alunni: in più circostanze, e per futili motivi, avrebbero aggredito verbalmente e fisicamente, con schiaffi, spinte, tirate di orecchie, lancio di oggetti e costrizioni fisiche i bambini, creando nella classe un clima di paura e di timore.

© Riproduzione riservata