Giovedi 23 novembre 2017 06:32

Risse per il condominio. Un nuovo caso a Villaricca, tre arresti




VILLARICCA (NA) - Ancora un caso di violenza dovuto a screzi riguardanti il condominio. Tre persone sono state arrestate al termine di una rissa a Villaricca, in provincia di Napoli. La rissa è nata in uno spazio condominiale e poi è proseguita in un bar a poca distanza. Alla base dei violento litigio, una questione legata ai parcheggi negli spazi comuni e alle lenzuola stese sui balconi. Riferisce l'Adnkronos che i carabinieri, intervenuti sul posto per sedare l'alterco, hanno fermato tre persone, tutte di Villaricca e già note alle forze di polizia, con l'accusa di rissa aggravata. Trasportati all'ospedale “San Giuliano” di Giugliano in Campania, uno degli arrestati ha riportato un trauma cranico e la rottura delle ossa nasali per un totale di 15 giorni di prognosi. Per gli altri due, lesioni meno gravi. Dopo le formalità di rito i tre sono stati accompagnati presso le rispettive abitazioni agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida. © Riproduzione riservata