Venerdi 22 settembre 2017 20:45

Aggressione ai tifosi juventini, tre napoletani arrestati
Tre tifosi del Napoli sono stati arrestati con l'accusa di aver aggredito alcuni sostenitori della Juventus all'interno dell'area di servizio "La Macchia Ovest"

16 giugno 2017



NAPOLI - La polizia di Stato di Frosinone ha eseguito tre arresti nei confronti di altrettanti tifosi del Napoli, rei di aver aggredito un gruppo di tifosi della Juventus in 15 marzo scorso all'interno dell'area di servizio "La Macchia Ovest" lungo l'autostrada A1. L'operazione è condotta dagli agenti della Digos della Questura di Frosinone e della sottosezione polizia stradale di Frosinone, coadiuvati dalle Digos delle questure di Napoli e Caserta. I tre fermati sono stati posti agli arresti domiciliari. Proseguono le indagini per individuare gli altri partecipanti al raid.

© Riproduzione riservata