Sabato 18 novembre 2017 18:25

Grave incidente sull’A1: un morto e otto feriti. Necessario intervento dell’elicottero




CASERTA - Maxi incidente questa mattina intorno alle 07:30 sull'autostrada A1 dove un operaio di Casapesenna, in provincia di Caserta, ha perso la vita. Il tamponamento è avvenuto tra un furgone ed un autocarro nel tratto compreso tra Caianello e San Vittore, al chilometro 698, in direzione Napoli. Qui i veicoli coinvolti nell'incidente avrebbero perso il controllo andando a sbattere contro il guard rail. Un morto e sette feriti, di cui uno grave, è il bilancio del sinistro. La vittima viaggiava a bordo del proprio furgone insieme al figlio ed altre 8 persone e si stava recando a lavoro. Disperate, invece, le condizioni del giovane che è stato trasportato d'urgenza all'ospedale Cardarelli di Napoli mediante l'eliambulanza. Sul posto sono giunte 4 ambulanze e 2 elisoccorso, gli operatori della direzione 6° tronco di Cassino e le pattuglie della Polizia Stradale. Come comunica la società Autostrade non si registrano code. © Riproduzione riservata