Venerdi 18 agosto 2017 14:35

Arrestato giovane reggente del clan attivo a Forcella, è un 18enne




NAPOLI - Gli agenti della squadra mobile della Questura di Napoli hanno arrestato questa mattina nel corso di un blitz nel quartiere Forcella elemento di spicco del gruppo camorristico Sibillo. Il giovane, da poco maggiorenne, è stato bloccato dalla polizia di Stato armato di fucile e munizioni. Secondo quanto accertato dagli inquirenti aveva 17 anni quando sarebbe fuggito alla vista degli agenti dalla riunione con Genny a’ carogna, ultras del Napoli, successiva alla rissa allo stadio tra gruppi di tifosi. Inoltre per gli investigatori il giovane reggente potrebbe aver avuto un ruolo nei recenti omicidi compresi quello di Genny al Rione Sanità. © Riproduzione riservata