Tragedia a Telese. Travolto e ucciso dal Frecciargento, muore giovane di 16 anni
Intorno alle 21 di ieri sera un giovane ha perso la vita a Telese, provinia di Benevento, dopo essere stato investito dal treno Frecciargento Lecce-Roma.


TELESE - Un giovane di 16 anni è morto nella tarda serata di ieri, travolto da un treno in corsa a Telese, in provincia di Benevento. Sono le 21 quando il Frecciargento Lecce-Roma compie un'improvvisa e rumorosa frenata nei pressi del lago di Telese. Immediatamente accorre una folla di persone, attirata dal rumore del freno.

Si capisce subito che si tratta di un investimento. Il via vai di gente è continuo e il traffico nelle strade circostanti va in tilt. Tutti cercano notizie, tutti vogliono sapere qualcosa. Da San Salvatore Telesino arrivano le ambulanze e i medici del 118, gli agenti del commissariato di Polizia di stato di Telese Terme e i carabinieri del comando di Cerreto Sannita. La scena dinanzi ai loro occhi è straziante. Il corpo intrappolato sotto tra i binari e le rotaie si vede a malapena. Non c'è nulla da fare.

La salma del giovane è stata trasferita presso l'obitorio dell'ospedale di Rummo. Ora si lavora per ricostruire la dinamica del tragico impatto. Gesto volontario o fatalità? Bisognerà capire se la vittima abbia attraversato con imperizia un passaggio a livello per raggiungere le sponde del lago oppure si sia posizionato sui binari di proposito. Qualunque sia la causa, resta l'amarezza per la morte di un giovane e per la disperazione dei familiari al momento dell'arrivo sul luogo dell'incidente.

© Riproduzione riservata