Mercoledi 25 aprile 2018 00:56

Fortuna Loffredo, iniziato il processo. La mamma: «E’ duro guardare chi ha ucciso mia figlia»

16 novembre 2016



NAPOLI - «E' duro guardare chi ha ucciso mia figlia». Lo ha detto a SkyTG24 Domenica Guardato, la mamma di Fortuna Loffredo, la bimba di 6 anni morta dopo essere stata lanciata nel vuoto dal terrazzo del palazzo dove abitava, nel Parco Verde di Caivano, in provincia di Napoli, il 24 giugno 2014. davanti al Palazzo di Giustizia di Napoli dove è in corso il processo contro il presunto assassino e la sua convivente.

«Dice di non essere stato lui? Secondo le prove della Procura è stato lui», ha aggiunto la con dolore la donna.

© Riproduzione riservata