Martedi 22 agosto 2017 13:13

Follia a Bagnoli: in trenta assaltano il commissariato, ferita una poliziotta
La situazione è tornata alla calma solo in seguito all'arrivo di altre volanti

16 dicembre 2016



NAPOLI - E' di una poliziotta ferita e cinque persone denunciate il bilancio della notte di follia avvenuta a Napoli, nel quartiere Bagnoli, dove la scorsa notte si è verificato un vero e proprio assalto alla stazione di polizia. Il tutto è nato quando alcuni giovani hanno iniziato ad accendere fuochi d'artificio all'esterno del commissariato.

Scoppia il caos

Gli agenti sono così intervenuti, bloccando i responsabili e conducendoli all'interno della caserma, ma a quel punto si è scatenato l'interno, con almeno trenta persone intente a spingere contro il cancello nel tentativo di penetrare all'interno degli edifici. Nel tentativo di bloccare la folla, alcuni agenti hanno cercato di spingere il cancello ed impedire l'ingresso alle persone, ma uno dei rivoltosi è riuscito a crearsi un varco ed ha colpito al volto la poliziotta con un corpo contundente. La situazione è tornata alla calma solo in seguito all'arrivo di altre volanti, che hanno disperso la folla e consentito l'identificazione e la denuncia dei responsabili dell'accensione dei fuochi artificiali.

© Riproduzione riservata