Giovedi 19 gennaio 2017 22:21

La Prefettura di Napoli ordina la ripresa delle ricerche di Nunzia Cascone




NAPOLI - La capitaneria di porto e i vigili del fuoco  di Napoli hanno ripreso da questa mattina le ricerche del corpo di Nunzia Cascone,  51 anni. La donna a bordo di una fiat panda venne scaraventata, insieme alla figlia ventenne nelle acque del fiume Sarno a causa di un tamponamento. Il corpo della figlia fu rinvenuto cadavere qualche giorno dopo. La decisione di riprendere le ricerche è stata presa durante un vertice tenutosi venerdì scorso in Prefettura. L'abbassamento del livello delle acque del fiume Sarno, dovuto al miglioramento delle condizioni meteo, ha permesso la rimozione di sedimenti o possibili ostacoli alla ricerca della donna. Sul posto sono intervenuti anche i sommozzatori VF e i SAF  fluviali. ©Riproduzione riservata