Sabato 25 novembre 2017 08:46

Case Celesti, rimosse barriere per proteggere gli spacciatori




NAPOLI - La Polizia ha rimosso numerose barriere innalzate per proteggere gli spacciatori in via Limitone Arzano, nelle Case Celesti di Secodigliano. Gli agenti del commissariato di Secondigliano con i poliziotti del reparto Prevenzione Crimine Campania, del reparto Mobile e con i Vigili del Fuoco, hanno fatto irruzione nell'area e smantellato quattordici porte blindate poi smaltite dall'Asia. Durante l'operazione sono state effettuate anche tre perquisizioni domiciliari. © Riproduzione riservata