Mercoledi 20 settembre 2017 13:15

Crollano ancora calcinacci, giù intonaci in via Filangieri




NAPOLI - La città continua a crollare. Una pioggia di calcinacci è venuta giù questa mattina, intorno alle 10:30, in via Filangieri, nella strada dello shopping del salotto buoni di Napoli. «I vigili del fuoco sono intervenuti subito e hanno spicconato e recintato l’area - deunciano i Verdi con Francesco Borrelli - Attualmente il marciapiede è impraticabile e transennato. Oramai camminare per qualsiasi strada a Napoli rappresenta un serio rischio per i pedoni dovuto sopratutto alla mancanza di manutenzione e messa in sicurezza degli edifici. Un problema che con il tempo si sta aggravando sempre più e che ogni volta corre il rischio di causare una tragedia come è avvenuto con il piccolo Salvatore Giordano morto a causa di un cedimento della Galleria Umberto I». Intanto il Comune ha parlato di rispolverare a tale scopo il progetto Sirena, che finanziava i privati per il recupero delle facciate storiche. E la città resta tutta impacchettata per evitare nuovi morti. © Riproduzione riservata