Mercoledi 20 settembre 2017 11:17

Blitz della Guardia di Finanza a Scampia, scoperto un bunker pieno di sigarette di contrabbando




NAPOLI - Colpo grosso delle Fiamme Gialle ai signori del contrabbando di sigarette 2.0. A Scampia infatti i militari della Guardia di Finanza hanno scoperto un bunker sotterraneo nel quale erano nascoste 1,8 tonnellate di sigarette estere. Il nascondiglio si trovava all'interno di un capannone nei pressi del quale, alcuni giorni fa, è stato fermato dagli uomini della Finanza un autotreno con targa slovena contenente 5,7 tonnellate di sigarette straniere di contrabbando. Durante quell'operazione i militari hanno arrestato otto persone, posto sotto sequestro l'autoveicolo, il capannone e, ovviamente, il bunker e l'intero carico di sigarette, per un totale di un milione e mezzo di euro, a cui si aggiunge un milione calcolato in tasse evase. La scoperta del bunker risale a questa mattina, quando i finanzieri nell'ispezionare il capannone si sono resi conto dell'esistenza di un tombino più grande del normale. Insospettiti, hanno deciso di sollevarlo con l'aiuto di un muletto e di una catena di ferro, scoprendo che sotto di esso vi era una botola che dava accesso ad una stanza costruita con pareti di cemento armato, all'interno della quale vi erano le sigarette. ©Riproduzione riservata