Martedi 12 dicembre 2017 22:38

Eboli, annega in mare per salvare il figlio di sei anni




EBOLI - È finita in tragedia la gita al mare di una giovane famiglia campana che aveva deciso di trascorrere un pomeriggio di relax sulle coste del litorale salernitano. Un uomo ha perso la vita nello specchio d'acqua antistante il litorale ebolitano mentre nuotava in compagnia di suo figlio di sei anni. La tragedia si è consumata attorno alle 15.30 del pomeriggio, quando l'uomo è annegato nel disperato tentativo di salvare il figlio, trascinato via dalla forte corrente. Il piccolo è riuscito a mettersi in salvo grazie al soccorso di alcuni bagnanti che avevano assistito alla scena, ma per il papà non c'è stato nulla da fare. Carabinieri e uomini della Guardia costiera, giunti sul posto, non hanno potuto far altro che dichiararne il decesso. © Riproduzione riservata