Venerdi 24 novembre 2017 23:09

Donna ferita in un agguato a Napoli: aveva provato a difendere il figlio dal fuoco dei killer




NAPOLI - E' una donna la persona ferita nell'agguato di questo pomeriggio al Rione Don Guanella, zona della periferia nord a ridosso tra i quartieri di Secondigliano e Scampia. Secondo una prima ricostruzione della Polizia di Stato, la donna, una 57enne madre di un pregiudicato, si sarebbe accorta di un agguato ai danni di suoi figlio e si sarebbe lanciata in sua difesa, facendogli da scudo e finendo sulla traiettoria dei proiettili sparati dai killer. Ferita, è stata trasportata all’ospedale Cardarelli in gravi condizioni.