Mercoledi 22 novembre 2017 19:17

Dramma a Pompei, 15enne in fin di vita dopo una serata alcolica con gli amici: è in coma etilico
Le condizioni della ragazzina sono apparse da subito molto critiche, anche a causa del ritardo con cui gli amici hanno lanciato l'allarme




CASTELLAMMARE DI STABIA - Una ragazza di 15 anni, residente a Pompei, è ricoverata dalla scorsa notte in coma etilico nel reparto di rianimazione dell’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia. La giovane aveva acquistato in compagnia dei suoi amici due bottiglie di vodka e di whisky, ma la situazione sarebbe degenerata nel giro di poco tempo a causa dell'ingente quantitativo di alcool ingerito dalla 15enne.

Difficile la ricostruzione dell'accaduto da parte degli agenti del commissariato di polizia di Pompei, intervenuti sul posto insieme ai sanitari del 118: agli inquirenti infatti gli amici della ragazzina hanno fornito informazioni frammentate e molto lacunose, probabilmente temendo di essere accusati della vicenda. Per questo gli investigatori stanno visionando fotogramma per fotogramma tutte le immagini registrate dalle telecamere dei negozi di via Aldo Moro, dove la ragazza è stata soccorsa intorno alle due di notte dal personale del 118. La giovane è ricoverata nel nosocomio stabiese in prognosi riservata: le sue condizioni sono apparse da subito molto critiche anche a causa del ritardo con cui la comitiva ha richiesto i soccorsi.

© Riproduzione riservata