Venerdi 15 dicembre 2017 03:40

Risveglio amaro a Chiaia, niente acqua fino a tarda serata

17 novembre 2017



NAPOLI -  A causa di una grossa perdita sotto la Villa comunale, a Chiaia, mezzo quartiere si è risvegliato senza acqua.

E' la seconda volta che succede nel giro di pochi mesi. Come reso noto da Abc l'intervento si è reso necessario per l'eliminazione di un guasto imprevisto e imprevedibile. «A garanzia della pubblica e privata incolumità - rileva la nota dell'azienda - Abc ha sospeso la fornitura idrica nelle aree a ridosso della Villa comunale, della Riviera di Chiaia, di via Piedigrotta, viale Antonio Gramsci e di piazza Sannazaro».

I lavori in corso dalle prime ore del mattino termineranno nella tarda serata di oggi. «Le normali condizioni di esercizio saranno ripristinate alla conclusione dei suddetti lavori», ha aggiunto l'Abc che ha continuato: «le manovre connesse alla chiusura e alla riapertura delle condotte potrebbero determinare, anche nelle aree vicine a quelle direttamente interessate dalle lavorazioni, fenomeni di torbidità. Basterà far scorrere per qualche minuto l'acqua per riottenere le originarie condizioni di limpidezza».

© Riproduzione riservata