Martedi 21 novembre 2017 14:44

Napoli, agguato al Rione Don Guanella: i killer esplodono sette colpi di pistola ma mancano l’obiettivo
Non ci sono testimoni e le indagini puntano sui rilievi scientifici effettuati nella zona




NAPOLI - Un agguato è avvenuto qualche giorno fa alla periferia nord di Napoli, dove sono stati trovati sette bossoli calibro 9x21. L'episodio, reso noto solo oggi, è avvenuto in via don Guanella nella notte tra martedì e mercoledì. I colpi di pistola si sono conficcati in un'automobile parcheggiata in strada, di proprietà di una donna che però, a quanto pare, non sembra essere in alcun modo legata a logiche criminali. Più plausibile, quindi, che i killer abbiano fatto fuoco cercando di colpire il loro vero obiettivo che al momento della sparatoria si trovava in prossimità dell'auto danneggiata. Non ci sono testimoni e le indagini puntano sui rilievi scientifici effettuati nella zona.

© Riproduzione riservata