Mercoledi 13 dicembre 2017 02:48

Zoo di Napoli, parte il crowdfunding per l’exhibit degli scimpanzé

18 gennaio 2017



NAPOLI - Un nuovo exhibit per gli scimpanzé grazie al crowdfunding. È partita oggi la raccolta fondi dello Zoo di Napoli per realizzare il progetto. La nuova area primati sorgerà in corrispondenza delle vecchie gabbie degli scimpanzé che andranno a formare parte dell'indoor (ricovero interno degli animali). Nel progetto sono comprese un'ampia area esterna che coprirà parte della zona antistante le vecchie gabbie. Tra alberi, liane e arricchimenti ambientali di ogni genere gli scimpanzé potranno divertirsi e stupire gli ospiti con la loro intelligenza, e somiglianza ai comportamenti umani più ovvi e naturali.

Il rendering del nuovo exhibit (Zoo di Napoli)

L'area outdoor sarà di 464 mq di superficie, perimetrata da tratti di recinzione metallica e da tratti vetrati; le barriere e gli arricchimenti ambientali saranno costruiti e distribuiti in maniera tale da permettere agli animali ospitati di sottrarsi in qualsiasi momento alla vista del pubblico. La parte esterna sarà di circa 240 mq per un totale di 700 mq. Tali parametri rispettano, anzi superano, gli standard minimi indicati dalle linee guida della Aza (American Association of Zoos and Acquariums). La costruzione di questa area permetterà di gestire animali in totale sicurezza per gli operatori che interagiranno profondamente con gli scimpanzé per programmi di training individuale e di gruppo mantenendo sempre un regime di contatto protetto senza quindi arrivare mai al diretto contatto.

La nuova area permetterà allo Zoo di Napoli di partecipare al progetto di conservazione internazionale degli scimpanzé, una specie in vita di estinzione. Donando per la costruzione del nuovo exhibit si vince un premio e si scala la classifica, fino a salire sul podio e aggiudicarsi la targa dello Zoo di Napoli con il proprio nome, che sarà ricordato ed affisso nello Zoo di Napoli. Il regolamento prevede premi in base al budget donato: con una donazione minima di 5 euro, ci si aggiudica la spilla dello Zoo mentre, con una donazione minima di 50 euro, ci si aggiudica la spilla, più 2 ingressi gratis. Una volta effettuata la donazione, automaticamente viene scaricato un Pdf da consegnare alla cassa del parco per ritirare il premio.

 

© Riproduzione riservata