Venerdi 20 ottobre 2017 19:44

All’Auditorium di Scampia “La Notte dei Tributi Antonio Landieri” il 24 febbraio 2016




NAPOLI - Si è tenuta stamani la conferenza stampa per "La Notte dei Tributi Antonio Landieri" in programma mercoledì 24 febbraio 2016 alle ore 20:00 all'Auditorium di Scampia. Ideata da Stefania Landieri e Luigi Concilio, con il patrocinio del presidente dell’ottava municipalità, Angelo Pisani, ha come scopo quello di ricordare in nome della buona musica, Antonio Landieri e tutte le vittime innocenti della camorra Tra i presenti anche la cantautrice toscana Lisa Starnini, la quale, visibilmente emozionata per l’evento, ha dichiarato che oltre a partecipare alla manifestazione e a ritirare il premio, farà altro. «Quando mi è stato comunicato che dovevo ritirare il premio, ho pianto – dichiara Lisa Starnini – quella sera darò tutta me stessa alla manifestazione, ma ho deciso anche di fare altro, ho deciso di scrivere una canzone per Antonio, e per tutte le vittime innocenti di camorra, sarà una canzone che darà speranza e luce, sarà un inno alla legalità». Lisa, l’apprezzatissima voce dei Cirques des Reves, band tra le più quotate in Italia nel suo genere folk, toscana, ma trapiantata a Napoli per amore della città e della musica, vede in Napoli la capitale mondiale della musica. Alla domanda su Sanremo, Lisa non parla, ma fa capire che è un tentativo che presto farà, probabilmente sarà proprio la canzone che scriverà per Antonio Landieri che le aprirà le porte del palco dell’Ariston. Nel corso della serata, oltre alla musica-live, verranno consegnati alcuni riconoscimenti tra i quali il "Premio Sportello Anticamorra Antonio Landieri”, che sarà assegnato a personaggi appartenenti al mondo della musica e della cultura, per essersi distinti nel loro lavoro. © Riproduzione riservata