Mercoledi 20 settembre 2017 11:20

Lutto nel mondo del cinema, è morto Pasquale Squitieri

18 febbraio 2017



ROMA - Si è spento questa mattina all'ospedale Villa San Pietro di Roma Pasquale Squitieri. A dare la notizia il fratello Nicola, la moglie Ottavia Fusco ela figlia Claudia. Il regista napoletano è ricordato soprattutto per i suoi film dalle tematiche delicate e dal carattere storico-politico, tra cui "I guappi", "Claretta", "Il prefetto di ferro" e "Li chiamarono... briganti", quest'ultimo ritirato immediatamente dalle sale cinematografiche in circostanze mai chiarite. E' stato legato sentimentalmente negli anni Settanta all'attrice Claudia Cardinale, che ha anche recitato in molti suoi film. La camera ardente sarà allestita domani dalle 11 alle 18.

Il cordoglio di de Magistris

«La città ricorda con commozione il grande regista Pasquale Squitieri e partecipa al dolore della famiglia per la scomparsa di un uomo di profonda cultura». Così il sindaco partenopeo, Luigi de Magistris, ha ricordato il cineasta. «Al fratello Nicola, alla signora Ottavia e alla figlia Claudia vanno le condoglianze dell'amministrazione comunale», ha aggiunto il sindaco.

© Riproduzione riservata