Sabato 24 febbraio 2018 05:32

Napoli, evade dai domiciliari e mette a segno due rapine. Arrestato 34enne

18 febbraio 2017



NAPOLI - E' evaso dai domiciliari ed è stato sorpreso in flagranza di reato mentre commetteva una rapina in corso Umberto a Napoli. E' accaduto questa notte, quando gli agenti di polizia, nell’ambito dei normali servizi di prevenzione e controllo del territorio, intorno alle 03:00 della notte hanno sorpreso l'uomo, un 34enne, mentre tentava di rapinare un automobilista.

Inutile da parte del pluripregiudicato il tentativo di fuga in via Carminiello al Mercato, traversa di corso Umberto, e di liberarsi del coltello utilizzato per minacciare le vittime. L'uomo è stato prontamente bloccato dai poliziotti così come il suo complice dopo un breve inseguimento.

Da qui la ricostruzione degli agenti che, poco prima, i due si erano resi responsabili di un'altra rapina.

Entrambi sono stati arrestati e condotti nel carcere di Poggioreale per duplice rapina aggravata in concorso e resistenza a pubblico ufficiale. Il 34enne deve anche rispondere dell'accusa di evasione dagli arresti domiciliari.

© Riproduzione riservata