Lunedi 25 settembre 2017 15:32

“Pestaggio di massa a Luca Abete”, su facebook l’evento contro l’inviato di Striscia la Notizia




NAPOLI - «Ogni mattina un Luca Abete si sveglia e sa che verrà pestato senza un motivo specifico», è l'assurdo messaggio di descrizione dell'evento "Pestaggio di massa a Luca Abete" che dà appuntamento il prossimo 21 giugno nei pressi dell'ospedale Monaldi.

A denunciare la stupida iniziativa Francesco Emilio Borrelli dei Verdi e Gianni Simioli de la Radiazza che sottolineano: «se chi ha creato questo evento voleva essere spiritoso non c’è riuscito per niente». 

Il consigliere dei Verdi chiede l'intervento della polizia postale per «chiudere immediatamente l’evento ed identificare i responsabili.  Luca Abete già rischia di grosso con il suo lavoro di denuncia, come dimostra anche la recente aggressione a Caserta, e non ha certo bisogno di altre minacce più o meno velate via facebook».

© Riproduzione riservata