Domenica 20 agosto 2017 00:30

Ucciso vicino l’università, De Magistris «Fatto gravissimo»




NAPOLI - «Quanto accaduto questa mattina nei pressi dell'università di Napoli rappresenta un fatto gravissimo» ha dichiarato il sindaco Luigi De Magistris intervenuto a seguito dell'assassinio del pregiudicato 24enne, Gennaro Fittipaldi, noto alle forze dell'ordine per armi e droga, in via Chiavettieri. «Chiedo al Governo - ha aggiunto il sindaco - di non tagliare risorse perché la sicurezza è fatta anche di risorse economiche. Ci vogliono più uomini e quindi più risorse». Dal primo cittadino di Napoli è stata espressa «vicinanza» alle forze dell'ordine e alla magistratura che «mettono massima attenzione». © Riproduzione riservata