Giovedi 17 agosto 2017 23:10

Caos a Licola, extracomunitario minaccia i passanti con un palo di ferro e aggredisce gestore di un locale




GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA) - Caos a Licola, dove un extracomunitario ha seminato il panico tra i presenti in seguito a una lite avvenuta nella zona dei lidi. L'uomo, in evidente stato di ebrezza, dopo aver litigato con alcune persone ha impugnato un palo di ferro della segnaletica stradale ed ha iniziato a minacciare chiunque gli capitasse a tiro. l raptus di follia ha ovviamente provocato un fuggi fuggi generale: a quel punto è intervenuto il gestore di uno dei locali della zona, che ha provato a bloccare l'extracomunitario che intanto aveva iniziato a distruggere il parabrezza di un'auto parcheggiata lì vicino. Il ristoratore è stato morso al polpaccio e al gomito: a riportare la calma sono stati i carabinieri della locale stazione, che sono riusciti non senza fatica ad immobilizzare l'uomo e a portarlo in caserma.