Martedi 06 dicembre 2016 06:47

Napoli, protesta dei disoccupati in via Acton: striscioni sulle impalcature
Un gruppo di disoccupati aderenti al movimento "7 novembre" è salito sulle impalcature dei lavori alla facciata d'ingresso della galleria della Vittoria a Napoli.




NAPOLI - Protesta dei disoccupati aderenti al movimento '7 novembre' in via Acton. I manifestanti sono saliti sulle impalcature poste dinanzi l'ingresso della galleria della Vittoria, esponendo striscioni in cui si richiede a Comune di Napoli e Regione Campania di attivarsi per sbloccare i progetti occupazionali che li coinvolgano.

In particolare, i disoccupati chiedono di essere inclusi in iniziative di pubblica utilità nelle periferie. La manifestazione è stata organizzata anche in preparazione del prossimo sciopero della logistica e dei trasporti previsto per il 21 ottobre. Sciopero indetto dopo la morte di Abd Elsalam Ahmed Eldanf, l'operaio deceduto a Piacenza lo scorso 14 settembre.

I manifestanti, di tanto in tanto, attraversano a passo di lumaca l'incrocio alla strada, creando problemi al traffico.

© Riproduzione riservata