Martedi 06 dicembre 2016 06:42

Scoperta choc a Melito, 49enne ritrovato morto in casa dai suoi vicini




MELITO (NA) - Dramma della solitudine a Melito di Napoli, dove un uomo di 49 anni è stato trovato morto all'interno della sua abitazione in via Sandro Pertini. A fare la macabra scoperta i vicini di casa, che, preoccupati dal fatto che l'uomo non si facesse vedere nè sentire da giorni, hanno deciso di irrompere nell'appartamento sfondando la porta di ingresso.

La scena che si è presentata dinanzi ai loro occhi è stata straziante. L'uomo, separato e padre di due figli piccoli, era malato da tempo, accudito amorevolmente proprio da quegli stessi vicini che hanno rinvenuto il suo corpo senza vita riverso sul pavimento.

© Riproduzione riservata