Venerdi 17 agosto 2018 09:32

Portici, tenta di scavalcare la cancellata ma rimane infilzato
Fondamentale l'intervento dei vigili del fuoco che hanno tagliato la cancellata e permesso che la rimozione fosse effettuata in ospedale


PORTICI - Tenta di scavalcare il cancello ma rimane infilzato. Poteva tasformarsi in tragedia l'incidente che ha visto coinvolto un 25enne di Portici che questa mattina è stato soccorso da un'ambulanza e dai vigili del fuoco.

Erano le sei di questa mattina quando un'insolita richiesta di aiuto è giunta ai centralini del 118: un ragazzo, come riporta il quotidiano Il Mattino, era rimasto infilzato dalle punte di un cancello. I sanitari accorsi in via Canarie San Pietro, resisi conto che le sbarre conficcate nell'addome e nella gamba potevano lesionare gli organi interni, hanno deciso di far intervenire i vigili del fuoco che hanno tagliato la cancellata permettendo che la delicata operazione di estrazione fosse effettuata in ospedale. Il 25enne è stato trasportato al Loreto Mare dove è tutt'ora ricoverato nel reparto di chirurgia d'urgenza.

Ancora incerta la dinamica dell'incidente e perchè il ragazzo, in compagnia della fidanzata, stesse tentando di scavalcare la recinzione alle prime ore del mattino. Sull'accaduto indaga la polizia.

© Riproduzione riservata