Giovedi 17 agosto 2017 21:23

Arresto per spaccio e centinaia denunce è il bilancio del fine settimana




NAPOLI - Un sabato notte, l'ennesimo, all'insegna dell'illegalità. Arrestato un uomo per spaccio di stupefacenti, individuati e sequestrati i proventi di ben 21 parcheggiatori abusivi e multe a raffica per guida senza patente e transito di veicoli senza copertura assicurativa è il bilancio della movida napoletana nella sola zona del centro storico. I militari della compagnia Napoli Centro insieme ai colleghi della radiomobile di Napoli hanno effettuato i controlli nella zone di piazza Bellini, via Toledo, Quartieri spagnoli e a Chiaia dove l'illegalità sembra farne da padrona nei sabato sera. In piazza Bellini un giovanissimo pusher di soli 20 anni,  Maraneh Sanna, del Gambia, è stato arrestato in quanto scoperto in flagranza di reato mentre consegnava ad un 18enne napoletano 5 grammi di marijuana. Oltre alla droga appena spacciata, i carabinieri l’hanno trovato in possesso di 45 euro in banconote di piccolo taglio, provento di attività illecita. Nella zona Chiaia ben 21 parcheggiatori abusivi sono stati individuati e sequestrati 80 euro guadagnati dall'attività illegale. Sempre nella zona Toledo, Chiaia e Quartieri Spagnoli sono stati scoperti e multati 84 conducenti di ciclomotori ed autoveicoli che circolavano senza copertura assicurativa nei confronti dei quali si è proceduto con il sequestro amministrativo dei loro mezzi. Mentre sedici persone, tra cui otto donne, sono state scoperte e denunciate per guida senza patente. Insomma un sabato sera che si aggiunge agli altri nella lista che illustra il sempre più diffuso senso di inciviltà ed illegalità. © Riproduzione riservata