Martedi 22 agosto 2017 01:39

Investito a Casoria da treno regionale, ipotesi suicidio




CASORIA - Un uomo è stato investito da un treno nella serata di ieri in prossimità della stazione di Casoria. Il macchinista del regionale che stava operando sulla tratta Napoli-Caserta, accorgendosi della presenza dell'uomo sui binari, ha attivato immediatamente i freni ma questo non è bastato ad evitare il terribile impatto. Sul posto è giunta la Polizia ferroviaria che non ha identificato il corpo per la mancanza di documenti ma, con ogni probabilità, si tratterebbe di un extracomunitario con un'età compresa tra i 40 ed i 50 anni e l'ipotesi più accreditata sarebbe quella del suicidio. La linea ferroviaria è stata interrotta per circa un'ora e mezza e ripristinata solo a tarda notte. © Riproduzione riservaa