Venerdi 24 novembre 2017 23:10

Omicidio ad Acerra: 51enne bruciato vivo in strada. Arrestato aggressore




ACERRA (NA) - Tragedia per gelosia ad Acerra. Versa del liquido infiammabile su un uomo di 51 anni, gli dà fuoco e scappa via. E' successo questa notte ad Acerra in via Pascoli quando la vittima, il 51enne, morto a seguito delle gravi ustioni, è stato raggiunto da un altro uomo che gli ha versato addosso del liquido infiammabile, appiccando il fuoco e dandosi alla fuga. L'aggressore, tuttavia, è stato individuato e portato in caserma dai carabinieri di Acerra e dai colleghi della compagnia di Castello di Cisterna. Il 51enne è stato immediatamente trasportato presso la clinica Villa dei Fiori ma vista l'entità delle ferite è stato trasferito al Cardarelli dove è stato ricoverato in prognosi riservata. Purtroppo le sue condizioni sono precipitate questa mattina, tanto da causarne il decesso. Dalle prime indagini dei militari sarebbe venuto fuori il movente, di natura passionale, ma è ancora al vaglio degli inquirenti. © Riproduzione riservata