Mercoledi 22 novembre 2017 13:46

Napoli, paura in piazza Enrico De Nicola: extracomunitario aggredisce un uomo. Arrestato

19 giugno 2017



NAPOLI - Paura a Napoli in piazza Enrico De Nicola dove un uomo di 43 anni del Senegal è stato arrestato dagli agenti di polizia del commissariato Vicaria-Mercato intervenuti a seguito di un aggressione messa in atto dal 43enne ammanettato. L'uomo è ritenuto responsabile dei reati di lesioni personali gravissime, resistenza a pubblico ufficiale e violazione delle normative sugli stranieri.

Il 43enne è stato notato mentre picchiava in malo modo un uomo, prendendolo a calci e pugni nonostante questi era inerme a terra e con il capo sanguinante. L'uomo alla vista degli agenti ha tentato la fuga ma è stato bloccato, dopo una breve colluttazione, in via Concezio Muzi.

Da quanto accertato la vittima, trasportata in ospedale per alcune ferite lacero contuse e per un trauma cranico, era seduta su una panchina nei pressi di Porta Capuana quando è stato avvicinato dall'extracomunitario che ha iniziato ad aggredirlo.

Il 43enne è ora in attesa del rito direttissimo.

© Riproduzione riservata