Domenica 19 novembre 2017 13:19

Miracolo di San Gennaro, i senzatetto protestano all’esterno del Duomo




NAPOLI - «Usate i conventi vuoti per l'accoglienza e non per i profitti». Le parole di Papa Francesco sono diventate lo slogan utilizzato per la protesta inscenata questa mattina all'esterno del Duomo di Napoli. In occasione del miracolo di San Gennaro, gli attivisti di "Magnamnece 'o pesone" e i senzatetto di piazza Miraglia sono scesi in piazza, montando uno striscione e distribuendo volantini all'esterno della cattedrale partenopea, dove istituzioni e cittadini si sono raccolti per le celebrazioni del Santo Patrono. «Ci vuole un miracolo perché la Curia accolga i senzatetto di piazza Miraglia?», recita lo striscione, allestito su un ponteggio a due passi dal Duomo. «La Curia e le confraternite», si legge nel volantino, «detengono il più grande patrimonio immobiliare privato della città di Napoli. Eppure queste strutture rimangono spesso vuote». I manifestanti, riferisce Omninapoli, lamentano l'adeguamento degli affitti, sempre più vicino ai prezzi di mercato e che «spesso le famiglie povere vengano messe sotto sfratto».