Venerdi 18 agosto 2017 07:04

Non ce l’ha fatta il 14enne investito da un treno della Circumvesuviana a Ercolano. Morto al Loreto Mare




NAPOLI - Non ce l'ha fatta lo studente di 14 anni finito martedì scorso sotto un treno della Circumvesuviana alla stazione di Ercolano. Il giovanissimo è morto oggi all'ospedale Loreto Mare. Da subito le sue condizioni erano apparse critiche essendo rimasto incastrato con un piede nei binari nel tentativo di attraversarli. A comunicare il decesso del minorenne il sindaco di Ercolano Ciro Buonajuto, che sin dal primo momento era in contatto con i familiari, scrivendo sul proprio profilo facebook «In cielo c’è un angelo in più. Ora è il momento di unirsi tutti in un abbraccio alla famiglia di Antonio. In segno di lutto, tutte le manifestazioni pubbliche in programma domani a Ercolano sono rinviate». Il ragazzo era stato anche sottoposto ad intervento chirurgico. Purtroppo inutili sono stati tutti i tentativi da parte dei medici di salvarlo. © Riproduzione riservata