Mercoledi 13 dicembre 2017 21:48

Motori senza telaio e pezzi di ricambio scoperti in un deposito a Porta Nolana




NAPOLI - Era quasi come uno scasso, si poteva trovare di tutto. Gli agenti della polizia municipale, accompagnati dal personale dell'Enel, hanno effettuato, su segnalazione, un controllo in un locale in zona Porta Nolana adibito ad officina per la riparazione di motocicli. All'interno hanno rinvenuto 19 motoveicoli tra ciclomotori e motocicli sprovvisti di targa, un notevole quantitativo di pezzi di motori e relativi ricambi, ruote, forcine, plastiche, fanaleria ed altro. Non solo. Gli agenti hanno scoperto interi motori, completi di tutta la relativa meccanica per motocicli e ciclomotori, ma mancanti di telaio. Il locale, posto a livello stradale, illuminato non dal contatore presente ma da un filo esterno era composto anche da un vano interrato stracolmo di motori, parti meccaniche e carrozzeria in plastica. Non è stato possibile per i vigili intercettare il titolare dell'officina, un 35enne, resosi irreperibile. Per lui è scattata la denuncia per ricettazione e furto di energia elettrica. Per impedire il prosieguo dell’illecito penale, la polizia municipale ha posto sotto sequestro penale il locale e tutto quanto in esso contenuto. © Riproduzione riservata