Venerdi 15 dicembre 2017 03:44

Ritrovamento choc nel Golfo di Napoli, emerge un cadavere
Il cadavere di un uomo è stato rinvenuto a largo del Golfo di Napoli, ne dà notizia il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli

19 novembre 2017



NAPOLI - Il cadavere di un uomo è stato rinvenuto in mare a largo del golfo di Napoli. Ne dà notizia il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli attraverso il suo profilo Facebook. «Erano circa le 10:30 quando durante la navigazione verso Ercolano per un immersione di addestramento, attività che viene svolta dal nucleo subacqueo protezione civile Centro S.Erasmo è stato avvistato il cadavere di un uomo galleggiante all’altezza del porto del Granatello di Portici. I volontari sono stati autorizzati dalla guardia costiera a trasportare la salma sul mezzo della Protezione civile al molo. Sul posto sono arrivate la guardia costiera di Portici e polizia di Stato».

© Riproduzione riservata