Lunedi 24 settembre 2018 23:28

Falso cardiologo scoperto a Napoli, non era neanche laureato

19 dicembre 2016

NAPOLI - I suoi pazienti erano convinti di essere in cura da un buon cardiologo ma lui, in realtà, non aveva alcun titolo che giustificasse la sua attività. Un falso medico è stato scoperto dalla Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Napoli. Privo di laurea e delle conseguenti abilitazioni professionali, effettuava da anni visite mediche cardiologiche a domicilio e su chiamata. Il sedicente professionista è stato fermato dalle Fiamme gialle napoletane poco dopo aver visitato domiciliarmente un’anziana signora affetta da malattie cardiovascolari.

Al termine del servizio il responsabile della truffa, che ha immediatamente ammesso di non essere in possesso di alcun diploma di laurea e specializzazione, è stato denunciato alla competente autorità giudiziaria. Contestualmente l’attrezzatura utilizzata per lo svolgimento della professione di cardiologo è stata posta sotto sequestro. Sono in corso accertamenti sulla documentazione extracontabile rinvenuta nella disponibilità del soggetto, allo scopo di ricostruire compiutamente il volume d’affari e gli elementi positivi di reddito sottratti al fisco. Il falso medico, nel tempo, si era creato ottime referenze e numerosi pazienti ai quali chiedeva un compenso di circa 50 euro per l’effettuazione della visita domiciliare.

© Riproduzione riservata