Martedi 19 settembre 2017 21:03

Il Consiglio Comunale di Napoli revoca la cittadinanza onoraria a Enrico Cialdini

20 marzo 2017



NAPOLI - Il consiglio comunale di Napoli ha approvato all'unanimità un ordine del giorno con cui si impegna l'amministrazione a «verificare la possibilità, alla luce della normativa vigente, di revocare il riconoscimento della cittadinanza onoraria al generale Enrico Cialdini». Cialdini, alla guida del IV Corpo d'Armata, si rese responsabile del massacro della popolazione civile dei paesi di Pontelandolfo e di Casalduni nell'agosto 1861, come rappresaglia per il precedente massacro di soldati e carabinieri italiani, trucidati dopo essersi arresi.

© Riproduzione riservata