Giovedi 29 giugno 2017 17:54

Follia su un treno Circum, sorpresi senza biglietto reagiscono lanciando barattoli di tonno al macchinista

20 aprile 2017



TORRE DEL GRECO (Na) - Ancora violenza a bordo dei treni del trasporto pubblico locale dove l'aumento dei controlli sul possesso dei ticket di viaggio ha fatto registrare un incremento delle multe ma anche degli episodi di violenza ai danni del personale in servizio sui convogli. L'ultima aggressione risale a questa mattina dove due persone sono state sorprese a bordo di un treno della linea Circumvesuviana sprovviste di biglietto e invitate a scendere nei pressi della fermata di via Del Monte a Torre del Greco.

I due portoghesi, infastiditi dai richiami del controllore di turno, hanno reagito lanciando contro la cabina di guida barattoli di vetro contenenti tonno. L'episodio fortunatamente non ha provocato danni a cose o persone, ma il macchinista ha rischiato di essere colpito in pieno dal vetro scagliato dai due: il barattolo, infatti, è andato in mille pezzi e parte del tonno e finito all'interno della cabina di guida che aveva il finestrino abbassato.

 

© Riproduzione riservata