Mercoledi 16 agosto 2017 17:08

Follia alla festa di addio al celibato: invitato beve, litiga e accoltella il fratello




BENEVENTO - La situazione, ieri sera, è sfuggita di mano durante una festa di addio al celibato a Paduli, provincia di Benevento. Un uomo di 43 anni, già noto alle forze dell'ordine, ha scatenato l'inferno in un bar di contrada Carpine, dove si svolgeva il party. Complice l'abuso di alcol, il soggetto ha iniziato a litigare con una persona esterna alla festa per futili motivi. Nella confusione, il fratello 41enne dell'uomo, nel tentativo di riportare l'aggressore alla ragione, è stato ferito da quest'ultimo con un coltello alla regione addominale sinistra. La vittima è stata trasportata, con un'ambulanza del 118, presso l'ospedale Rummo di Benevento dove è ricoverata non in pericolo di vita. Il coltello a serramanico utilizzato è stato sequestrato dai carabinieri che hanno arrestato l'accoltellatore per tentato omicidio, porto abusivo di armi e oggetti atti ad offendere. © Riproduzione riservata