Sabato 18 novembre 2017 12:45

Bimba morta trovata nuda in piscina, mistero nel Beneventano




SAN SALVATORE TELESINA (BN) - Era uscita di casa attorno alle 20.00 di ieri sera la bambina di 9 anni, figlia di una coppia di rumeni, che attorno alla mezzanotte è stata trovata morta, riversa completamente nuda nell'acqua della piscina di una villa per ricevimenti del paesino di 4mila abitanti di San Salvatore Telesina. La piccola avrebbe detto al padre di essere diretta alla chiesa di Santa Maria Assunta, al centro del paese, dopodiché se ne sarebbero perse le tracce. A scoprire il cadavere della piccola è stata la titolare di un pub, che ha immediatamente avvertito i carabinieri, i quali, una volta giunti sul luogo, hanno scoperto che a bordo vasca vi erano gli indumenti e le scarpette della bambina. Attualmente gli inquirenti sono al lavoro per capire se si tratti di un incidente o di un omicidio. Alcuni giostrai che si trovavano nella piazza centrale per la processione di Sant'Anselmo, sono stati ascoltati dai militari che stanno tentando di ricostruire la dinamica dell'accaduto. ©Riproduzione riservata