Martedi 22 agosto 2017 11:19

Calci e spintoni contro la polizia ad Afragola, in 60 in difesa del rapinatore

20 giugno 2017



AFRAGOLA (NA) -  In sessanta hanno difeso un rapinatore dalla polizia. Sputi, calci e spintoni contro gli agenti, ad Afragola, in provincia di Napoli, nel cosiddetto rione Speranza. Sei poliziotti sono rimasti feriti, in manette un pluripregiudicato del posto.

E' per incastrare lui, che stava cercando di fare un "cavallo di ritorno", che gli agenti sono intervenuti. L'uomo, infatti, ieri sera, poco dopo le 19:00, aveva rapinato un giovane di Frattamaggiore portandogli via l'iPhone, 600 euro e lo scooter utilizzato per la fuga. La vittima ha contattato l'autore della rapina proponendogli 740 euro per riavere lo scooter. All'appuntamento concordato per la consegna del cosiddetto "cavallo di ritorno", si sono però presentati i poliziotti in borghese. Quando il pluripregiudicato e un 24enne, che era alla guida dello scooter, se ne sono accorti sono scappati nel rione Speranza chiedendo aiuto alle persone. Da lì è scoppiata la rivolta a difesa dei malviventi.

© Riproduzione riservata