Napoli, lo yacht di De Laurentiis distrutto da un incendio




NAPOLI - E' stato completamente divorato da un incendio lo yacht del presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis. Il rogo è divampato nella giornata di oggi, poco dopo le 18, mentre l'imbarcazione si trovava al largo di Capo Posillipo. Nessuna conseguenza per i dodici passeggeri (tra cui il patron azzurro e la moglie) che hanno abbandonato lo yacht a bordo dei gommoni di emergenza. Ancora incerte le cause dell'incidente, anche se, stando alle prime indiscrezioni, sembra che l'incendio sia stato provocato da un guasto al motore. © Riproduzione riservata