Domenica 24 settembre 2017 12:18

L’orso Peppe dello zoo di Napoli operato alla colonna vertebrale per un’ernia del disco. Sta bene




ROMA - Soffriva di paresi alle zampe posteriori, gli è stata diagnosticata un'ernia del disco ed è stato sottoposto a un lungo e delicato intervento chirurgico, il primo del genere in Italia su un animale di quella specie. Il paziente è l'orso bruno Peppe, esemplare maschio di circa 40 anni, da quasi trent'anni nello zoo di Napoli. Trasportato alla clinica veterinaria Roma Sud, specializzata in neurochirurgia per animali, Peppe è stato sottoposto ad una tac che ha confermato la diagnosi di ernia del disco. Operato alla colonna vertebrale ha superato l'anestesia ed è ritornato allo zoo di Napoli. I veterinari, fiduciosi, valutano costantemente lo stato di salute dell'orso e sperano che Peppe possa recuperare quanto prima l'uso delle zampe posteriori. © Riproduzione riservata