Domenica 19 novembre 2017 01:53

Estorsione sulla vendita del pane a Villaricca: «Qui ci siamo noi», arrestato 29enne




VILLARICCA (NA) - «Qui ci siamo noi. Devi smetterla di distribuire il pane ai commercianti del paese». Questa la minaccia pronunciata, più volte, da un 29enne ritenuto dagli inquirenti vicino al clan camorristico Puca attivo a Sant'Antimo, in provincia di Napoli. Il giovane è stato sottoposto a fermo e rinchiuso in carcere su disposizione del giudice.

Secondo quanto emerso dalle indagini, condotte dai carabinieri del nucleo investigativo di Castello di Cisterna, il29enne, già noto alle forze dell'ordine, avrebbe più volte cercato di imporre a un panificatore di Villaricca la sospensione della distribuzione del pane, prima con minacce verbali ripetute e poi anche con un'aggressione fisica.

I reati contestati al fermato sono tentata estorsione aggravata da finalità mafiose.

© Riproduzione riservata