Venerdi 22 settembre 2017 13:46

Militare rimprovera ragazzino, aggredito da una donna alla Sanità




NAPOLI - Un militare in servizio a Napoli, nel rione Sanità, è stato aggredito da una donna nella serata di ieri, dopo che l'uomo aveva redarguito un ragazzino per aver lanciato un petardo nei pressi della camionetta. La donna, evidentemente una parente del ragazzino, non ha digerito la scena:  così, quando il militare è sceso dal mezzo per rimproverarlo, non ci ha pensato su due volte ed è intervenuta colpendo il soldato. Sono stati attimi concitati, ma per fortuna non si segnala nessuna conseguenza di rilievo, solo tanta amarezza per un episodio che denota degrado morale e civile.

© Riproduzione riservata